mercoledì, gennaio 16, 2008

La notizia del giorno

Oggi la giornata inizia con un cielo che lascia spazio alla luce crepuscolare entrare solo attraverso le Alpi e la coltre di nuvole che ricopre Monaco.
Da un pó di tempo per andare a lavoro prendo il 213 che parte da Ostbahnhof....forse questo non vi dirá nulla...ma Ostbahnhof non e´Ottobrunn!!!

Un bus che fa linea diretta dalla stazione alla mia azienda...ed é un piacere viaggiarci e godere l´alba che si sveglia. Stranamente se metá dei passeggeri che mi accompagnano dorme (ed é questa la stranezza!!), l´altra metá é intenta a leggere il giornale del mattino o un libro.
In Germania o meglio a Monaco, ci sono veramente poche (direi rare) edicole di quelle come le intendiamo noi. Il sistema di vendita dei quotidiani si basa su dei piccoli distributori piazzati qui e´lá (generalmente vicini alle fermate di bus, tram, metro....).
Questi distributori sono dei dispenser di metallo con copertura in plexiglas....libera. Cioe´si apre e si prende il giornale e poi si mette nell´apposito bussolotto la monetina. Ho sempre detto che questo sistema in Italia non avrebbe molto successo...non perché in poche ore non si troverebbe piú alcun giornale....ma perché in pochi minuti non si troverebbero piú i dispenser :-)

No scherzo, il sistema editoriale tedesco e´fortemente diverso da quello italiano, non si poggia (totalmente) su sovvenzioni di partito o pubbliche. Il risultato é che ogni giornale costa 50cents (sia che sia tempestato di foto che un semplice quotidiano con solo testo scritto) i giorni lavorativi e 90cents nel fine settimana.

Bé dopo questo discorso (in veritá avrei voluto scrivere altro ma rimando ai posteri!!!!) inizio a laurá


Salut!!!!

3 commenti:

fasomc ha detto...

cioè non mi dire che non hanno il foglio di ferrara?

e come cacchiio fanno senza quel panzone aborto?

Anonimo ha detto...

Buonasera Turista per scelta, concordo pienamente sulla probabile conseguenza dell'attuazione di un sistema del genere in Italia...hai fatto bene a fuggire lì dove i giornali si vendono in dispenser e svegliarsi all'alba è addirittura piacevole!!!
Nel caso, probabile, non mi avessi riconosciuto, sono la Francesca che, a casa di Francesca, Francesca tua cugina, hai conosciuto nella sventurata sera in cui hai deciso di accettare il suo invito a cena!
Complimenti per il tuo blog e buona giornata! ;)

AleDiablo ha detto...

Ciao Francesca grazie per il tuo post!!; in veritá dovrei fare una errata corrige perché quei giornali che ho messo in evidenza sono di bassa qualitá (paragonabili a Novella 2000!) mentre quelli chiamiamoli piú seri costano molto di piu´che in Italia (il Frankfurter ad esempio costa 1,70€). Peró quello che volevo sottolineare era la civiltá nell´utilizzo di questi distributori di giornali e il loro grande utilizzo (indipendentemente se il giornale é di alto o basso livello).

Ciaooooo